Venerdì 29 Maggio 2020 - 16:26
Cronaca Politica Economia Giudiziaria Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Modena Cronaca Castelfranco Emilia, multa fino a 6mila euro per chi getta guanti e mascherine per terra

Castelfranco Emilia, multa fino a 6mila euro per chi getta guanti e mascherine per terra

Usati sono assimilabili a rifiuti urbani pericolosi

Lascia un commento | Tempo di lettura 104 secondi Modena - 20 May 2020 - 18:14

Multe da 600 a 6.000 euro per chi abbandona, gettandoli per terra, guanti e mascherine usate, presidi che, una volta utilizzati, sono assimilabili a rifiuti urbani pericolosi. Questa la decisione presa dal Comune di Castelfranco Emilia che, su input del Sindaco Giovanni Gargano, ha emanato un’apposita ordinanza.

Infatti, nonostante le prescrizioni vigenti contro l’abbandono dei rifiuti, le indicazioni sul corretto smaltimento di mascherine e guanti monouso utilizzati per protezione dalla diffusione del contagio da COVID-19, la costante attività di informazione istituzionale, i controlli di polizia messi in atto, si è rilevato che permangono comportamenti personali non rispettosi delle disposizioni concernenti il divieto di abbandonare nell’ambiente mascherine e guanti monouso utilizzati. Di qui la decisione di adottare questa nuova misura.

E’ bene ricordare che la lotta alla pandemia di CODIV -19 richiede l'impiego considerevole di dispositivi monouso utilizzati per proteggersi dal virus (DPI) e che è quindi necessario prestare molta attenzione affinché vengano correttamente utilizzati e smaltiti, per evitare che questi rifiuti vengano dispersi nell’ambiente, causando un danno ambientale e un potenziale rischio per la salute umana. Non solo. Come evidenziato anche nella stessa ordinanza, il corretto smaltimento degli stessi DPI provenienti da utenze domestiche, come indicato dall'Istituto Superiore della Sanità, deve avvenire con le modalità dei rifiuti indifferenziati, avendo cura di avvolgere preventivamente gli stessi in uno o più sacchetti di plastica ben chiusi prima di riporli nel contenitore per il conferimento. Di qui, dunque, la decisione di adottare provvedimenti sanzionatori contro il fenomeno dell’abbandono di questi presidi, anche al fine di consentire alla polizia locale e alle altre forze di polizia sul territorio un’adeguata attività di controllo sul rispetto di tutte le disposizioni in vigore.

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemo@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
Sport
Lo Zar per un anno in Russia
23 May 2020 - 10:24
...

Calcio: serie B e C vanno avanti
20 May 2020 - 16:22
Doccia fredda per il Carpi ...

F.1 - Carlos Sainz Junior è il nuovo pilota della Ferrari
14 May 2020 - 12:09
...

Gregorio Paltrinieri ha cambiato allenatore e passa da Stefano Morini a Fabrizio Antonelli.
11 May 2020 - 16:15
Paltrinieri cambia tecnico per vincere a Tokyo i 1500 e la 10 km.  ...

Divorzio consensuale in Casa Ferrari
12 May 2020 - 09:48
A fine stagione Sebastian Vettel se ne andrà ...

Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza
RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it
www.radiobruno.it
Cookie policy