Domenica 26 Settembre 2021 - 15:54
Cronaca Politica Economia Giudiziaria Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Modena Cronaca Anche i giovani si ammalano: (Menabue - Ufficio Scolastico Provinciale) “E' il vaccino l’antidoto alla Dad”

Anche i giovani si ammalano: (Menabue - Ufficio Scolastico Provinciale) “E' il vaccino l’antidoto alla Dad”

"Vaccinare i ragazzi è una responsabilità sociale" ha ribadito il direttore dell'Ausl Brambilla

Lascia un commento | Tempo di lettura 286 secondi Modena - 23 Jul 2021 - 08:46

'L'appello a non vaccinarsi è un appello a morire'. Lo ha detto ieri il premier Mario Draghi nella conferenza stampa nella quale ha illustrato le nuove misure del governo.
Dal 6 agosto Green pass sarà obbligatorio per sedersi al ristorante e nei bar al chiuso. Servirà anche per i grandi eventi, cinema, palestre e per andare allo stadio. Sarà valido con una dose di vaccino, tampone negativo eseguito 48 ore prima o per chi è guarito da 6 mesi dal covid. Lo prevede il nuovo decreto legge Covid che entrerà in vigore subito dopo la pubblicazione in Gazzetta, prevista già nelle prossime ore. Restano chiuse le discoteche, mentre il cambio di colore delle regioni avverrà in base alle occupazioni dei pazienti covid negli ospedali, con la zona gialla che scatterà al 10% delle terapie intensive e al 15 delle ospedalizzazioni. Lo stato di emergenza durerà fino al 31 dicembre.

La battaglia del covid la si vincerà con i vaccino. Ne è convinto il direttore dell’Asl di Modena Antonio Brambilla che ribadisce: anche i giovani si ammalano. Ce ne sono 3, in ospedale, ora, sui 10 ricoverati per covid nel modenese:
“Sono giovani che hanno 21, 27 e 33 anni, questo per dire che è una malattia che può colpire chiunque. Si tratta di ragazzi non vaccinati ma che comunque stanno abbastanza bene, non c’è nessuno in terapia intensiva”.

Fin dall’inizio delle vaccinazioni si è ribadito come il vaccino non protegga dalla malattia ma dal contrarla in modo grave. E i ragazzini, lo dimostrano i numeri, raramente si ammalano in maniera seria. Come convincere quindi i genitori indecisi a vaccinare i propri figli?

Che il vaccino non protegga dal contagio era stato dichiarato fin dall’inizio, difende invece dalle forme gravi, e prova ne è il fatto che con una percentuale di over 60 vaccinati quasi all’88% di persone di questa fascia d’età non ne stiamo più ricoverando; nelle residenze per anziani non abbiamo più focolai. Insomma, la vaccinazione il suo lavoro lo fa, soprattutto nei confronti delle forme gravi.
Cosa dire ai genitori? Si tratta una responsabilità sociale. Chiaro che se abbiamo il 60% di popolazione scolastica che è ancora ricettivo al virus perché non vaccinato, questo avrà ripercussioni sull’attività didattica ed anche poi una ripercussione psico-sociale. Si tratta in primis di responsabilità sociale delle famiglie e anche dei lavoratori.

Proprio per quanto riguarda la scuola: che percentuale abbiamo raggiunto di vaccinati?

Dal punto di vista del personale scolastico docente e non docente devo dire che i numeri sono buoni, siamo intorno al 90% di addetti vaccinati. Siccome poi per il prossimo anno ci saranno docenti nuovi che entreranno in ruolo, supplenti, ecc. bisognerà approfondire l’analisi e ne daremo presto conto.
Il problema lo abbiamo nella fascia giovanile, nei ragazzi in età scolare sopra i 12 anni, perché prima non è possibile vaccinare. La crescita più alta di positivi in questo momento lo abbiamo proprio nella fascia dai 12 ai 19 anni. Quindi il punto è proprio vaccinare questa fascia di popolazione, perché se rimaniamo intorno ad una media del 40% di vaccinati, non risolviamo nulla.

+++ Per incentivare tutto il personale scolastico a vaccinarsi prima della ripartenza della scuola l’Ausl di Modena attiva gli hub a ingresso gratuito. Tutti i martedì e i giovedì dalle 18 alle 19 a partire dal 29 luglio gli operatori del mondo della scuola potranno accedere alla vaccinazione senza prenotazione presentandosi in uno dei sette punti vaccinali individuati, uno per distretto sanitario.+++

“L’antidoto alla Dad è la copertura vaccinale di tutta la comunità scolastica” ha detto sempre ieri in conferenza stampa la dottoressa Silvia Menabue, dirigente dell'Ufficio Scolastico Provinciale di Modena. “Il 13 settembre, quando i nostri ragazzi torneranno sui banchi di scuola, non è lontano e ci stiamo organizzando affinché la ripresa sia in sicurezza e in completa presenza, un elemento quest’ultimo imprescindibile e indispensabile per il percorso formativo degli studenti. E’ necessario recuperare sul fronte della socialità, delle competenze e dell’apprendimento

Cruciali restano anche altri due elementi: l’inadeguatezza degli spazi in parecchie scuole superiori e la gestione del trasporto pubblico. “Per quanto riguarda i trasporti - spiega la dottoressa Menabue - a settembre la situazione sarà certamente migliore rispetto a quella dell’anno passato poiché sono stati messi in campo numerosi interventi e finanziamenti. L’auspicio è che la capienza dei mezzi di trasporto (oggi fissata all’80%) venga allineata con la ripresa delle lezioni in presenza del 100%. Vedremo l’evoluzione delle disposizioni normative”. Grazie poi al reperimento in tutta la provincia di spazi da mettere a disposizione del mondo della scuola, conclude la dirigente, “ritengo che le criticità dello scorso anno saranno del tutto superate”.

Jessica Bianchi - Chiara Tassi

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemo@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
Sport
Derby Modena-Reggiana: ritorna il pubblico al Braglia
06 Sep 2021 - 07:26
"Sia una festa dello sport per tutta la città" l'appello ai tifosi del presidente del Modena Carlo Rivetti ...

Derby Modena-Reggiana: ripresa la vendita dei biglietti per i tifosi granata
02 Sep 2021 - 10:13
Sospesa da ieri, è stata riattivata pochi minuti fa ...

Calcio: i canarini riprendono gli allenamenti in vista della prima di campionato
24 Aug 2021 - 09:51
Alle 15 inizia poi la prevendita per Sassuolo-Samp in programma domenica al Mapei Stadium ...

MotoGp: cancellata la Malesia, raddoppia Misano
19 Aug 2021 - 14:09
La cancellazione di Sepang legata alle restrizioni anti-Covid per l'ingresso nel Paese ...

Calcio: annullata l'amichevole di domani del Modena
17 Aug 2021 - 15:35
E il neroverde Locatelli passa alla Juve ...

Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza
RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it
www.radiobruno.it
Cookie policy