Domenica 26 Settembre 2021 - 16:48
Cronaca Politica Economia Giudiziaria Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Regionale Cronaca Treni regionali sovraffollati: percezione o realtà?

Treni regionali sovraffollati: percezione o realtà?

Diverse le testimonianze di passeggeri che denunciano il sovraffollamento in barba alle normative anti contagio. "Tutto secondo normativa" dice Alessandra Coppa di Ferrovie dello Stato (Fs)

Lascia un commento | Tempo di lettura 151 secondi Regionale - 03 Sep 2021 - 08:22

Sono diverse le testimonianze arrivate in redazione di passeggeri che denunciano il sovraffollamento dei treni regionali in barba alle normative anti contagio. Percezione o realtà? Quali sono i controlli messi a punto da Trenitalia per verificare che i convogli non superino i limiti di capienza fissati dalla normativa vigente? A rispondere è Alessandra Coppa, corrispondente territoriale di Ferrovie dello Stato (Fs) per l'Emilia-Romagna.

“Il decreto - spiega Coppa - stabilisce che sui treni a lunga percorrenza possa essere occupato l’80% dei posti a sedere ed essendo obbligatoria la prenotazione non si sono mai creati problemi”. Più delicata invece la questione legata ai regionali dove si può viaggiare anche in piedi: “per questa tipologia di convogli il Governo ha previsto che possa salire a bordo un numero di viaggiatori pari all’80% del numero dei posti (seduti e in piedi) per i quali il treno è omologato”.

Ma come vengono conteggiati i passeggeri?

“I nuovi convogli Rock e Pop - spiega Alessandra Coppa - sono dotati di sistemi contapersone che consentono di monitorare il numero di passeggeri saliti e scesi in ogni singola tratta, per ogni treno. Dati verificati dalle sale operative per sapere quanta gente c’è a bordo”.

Non mancano però le segnalazioni di sovraffollamento…

“L’equivoco nasce dal fatto che le persone vedono gente in piedi ma questo entro certi numeri rientra nelle norme. 

Faccio un esempio: un treno Rock oggi può contenere fino a 1.174 persone, di cui circa 600 sono sedute è evidente che gli altri debbano viaggiare in piedi… Noi verifichiamo che non si superino i limiti e, durante l’estate, abbiamo fortemente intensificato l’offerta con treni aggiuntivi sulle tratte più richieste, a partire da quelle per la Riviera”.

Tale potenziamento varrà anche per l’autunno - inverno per rispondere alle esigenze di studenti e lavoratori pendolari?

“Cambiamo le tipologie di viaggiatori e le loro esigenze pertanto metteremo a punto un piano flessibile per superare eventuali criticità e affinchè le norme siano rispettate soprattutto sulle tratte più trafficate. Il rapporto col committente del servizio, ovvero la Regione Emilia Romagna, è strettissimo e non abbiamo alcuna intenzione di abbassare la guardia”. 

E per evitare di salire su un treno al limite della capienza, Coppa invita a utilizzare l’App di Trenitalia: “in fase di acquisto sull’applicazione è possibile vedere quanti sono i posti ancora disponibili e quindi vendibili. Nel caso in cui il tetto massimo sia stato raggiunto non è possibile procedere con l’acquisto”.

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemo@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
Sport
Derby Modena-Reggiana: ritorna il pubblico al Braglia
06 Sep 2021 - 07:26
"Sia una festa dello sport per tutta la città" l'appello ai tifosi del presidente del Modena Carlo Rivetti ...

Derby Modena-Reggiana: ripresa la vendita dei biglietti per i tifosi granata
02 Sep 2021 - 10:13
Sospesa da ieri, è stata riattivata pochi minuti fa ...

Calcio: i canarini riprendono gli allenamenti in vista della prima di campionato
24 Aug 2021 - 09:51
Alle 15 inizia poi la prevendita per Sassuolo-Samp in programma domenica al Mapei Stadium ...

MotoGp: cancellata la Malesia, raddoppia Misano
19 Aug 2021 - 14:09
La cancellazione di Sepang legata alle restrizioni anti-Covid per l'ingresso nel Paese ...

Calcio: annullata l'amichevole di domani del Modena
17 Aug 2021 - 15:35
E il neroverde Locatelli passa alla Juve ...

Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza
RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it
www.radiobruno.it
Cookie policy