Giovedì 02 Dec 2021 - 07:04
Cronaca Politica Economia Giudiziaria Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Modena Cronaca Caso Dilic: è un 33enne di Modena il "pirata" che l'ha investita

Caso Dilic: è un 33enne di Modena il "pirata" che l'ha investita

La Procura lo indaga per omicidio stradale e fuga

Lascia un commento | Tempo di lettura 234 secondi Modena - 17 Nov 2021 - 11:01

E' un modenese di 33 anni, F. S., l’automobilista accusato di aver investito e ucciso la cuoca 52enne, anche lei residente in città, Gorica Dilic, lasciandola agonizzante sull’asfalto: com’è tristemente noto, la tragedia si è consumata all’una di notte di domenica 14 novembre 2021 in via Vignolese, all’altezza del civico 414. La donna, finito il suo turno, stava tornando a casa in bicicletta dal ristorante “Stradyvari”, dove lavorava da tanti anni, quand’è stata travolta da un’auto, risultata essere una DR-6, che procedeva nella sua stessa direzione di marcia e che poi si è volatilizzata.

Gli inquirenti prima hanno ritrovato il Suv e poi hanno stretto il cerchio attorno al “pirata”, che fin da lunedì pomeriggio il Pubblico Ministero della Procura di Modena titolare del relativo procedimento penale, il dott. Giuseppe Di Giorgio, ha iscritto nel registro degli indagati per il reato di omicidio stradale con l’aggravante di essersi dato alla fuga omettendo di soccorrere la vittima: rischia una pena pesantissima, il codice penale prevedrebbe non meno di cinque anni. Peraltro, non si potrà mai sapere se F. S. fosse anche in stato di alterazione psico-fisica per l’assunzione di alcol o droghe: essendosi reso irreperibile non è stato possibile sottoporlo per tempo alla analisi ematiche.

A dimostrazione dell’estrema attenzione e decisione con cui l’autorità giudiziaria sta seguendo il gravissimo caso, il Sostituto Procuratore ha anche già disposto un accertamento tecnico non ripetibile di natura cinematica per ricostruire con esattezza la dinamica, le cause e le responsabilità dell’incidente, scegliendo come proprio consulente tecnico l’Ing. Mauro Gambino: l’incarico sarà conferito venerdì 19 novembre, alle 10, in Procura a Modena.

Alle operazioni peritali parteciperà anche il Prof. Ing. Mattia Strangi quale consulente tecnico di parte messo a disposizione da Studio3A-Valore S.p.A., società specializzata a livello nazionale nel risarcimento danni e nella tutela dei diritti dei cittadini a cui i due figli Milos e Antonio e la mamma di Gorica, la signora Milka, attraverso la consulente legale dott.ssa Sara Donati, si sono affidati per fare piena luce sui drammatici fatti e ottenere giustizia. La perizia non potrà ovviamente prescindere dall’analisi dei mezzi coinvolti, la Dr-6 dell’indagato e la bicicletta della vittima, di cui il dott. Di Giorgio ha convalidato il sequestro e che sono custodite, rispettivamente, presso un autosoccorso della città e presso la Polizia locale di Modena, unitamente a dei pezzi del Suv staccatisi in seguito a tremendo impatto e subito raccolti e repertati dagli agenti, che hanno condotto le indagini.

Gli ultimi, decisivi sviluppi dell’inchiesta sono stati accolti come una liberazione dai figli della donna, di origini serbe ma trasferitasi in Italia per lavoro da oltre 25 anni, i quali, oltre all’immenso dolore per l’improvvisa perdita della mamma, sono rimasti sconvolti anche per il modo in cui essa è avvenuta e per la condotta dell’investitore, per il quale chiedono una pena esemplare: non vendetta, ma giustizia per il gravissimo reato commesso, sì. I familiari con Studio3A ci tengono anche a ringraziare gli inquirenti per gli sforzi profusi con successo per rintracciare il responsabile.

Martedì dalla Procura di Modena è arrivato anche il nulla osta per i funerali: il Pm non ha ritenuto necessario disporre l’autopsia. La data dell’ultimo saluto a Gorica Dilic sarà fissato nelle prossime ore, in attesa di acquisire tutti i documenti necessari.

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemo@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
Sport
Derby Modena-Reggiana: ritorna il pubblico al Braglia
06 Sep 2021 - 07:26
"Sia una festa dello sport per tutta la città" l'appello ai tifosi del presidente del Modena Carlo Rivetti ...

Derby Modena-Reggiana: ripresa la vendita dei biglietti per i tifosi granata
02 Sep 2021 - 10:13
Sospesa da ieri, è stata riattivata pochi minuti fa ...

Calcio: i canarini riprendono gli allenamenti in vista della prima di campionato
24 Aug 2021 - 09:51
Alle 15 inizia poi la prevendita per Sassuolo-Samp in programma domenica al Mapei Stadium ...

MotoGp: cancellata la Malesia, raddoppia Misano
19 Aug 2021 - 14:09
La cancellazione di Sepang legata alle restrizioni anti-Covid per l'ingresso nel Paese ...

Calcio: annullata l'amichevole di domani del Modena
17 Aug 2021 - 15:35
E il neroverde Locatelli passa alla Juve ...

Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza
RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it
www.radiobruno.it
Cookie policy