Giovedì 20 Giugno 2019 - 19:17
Cronaca Politica Economia Giudiziaria Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Modena Cronaca Fece incendiare alcuni camion betoniera di un'azienda, danneggiava così i concorrenti per vincere gli appalti

Fece incendiare alcuni camion betoniera di un'azienda, danneggiava così i concorrenti per vincere gli appalti

Il mandante sarebbe un imprenditore calabrese di Sassuolo, mentre gli autori effettivi di tre stranieri che restano a piede libero per decisione del giudice. Arresti domiciliari per l'imprenditore

Lascia un commento | Tempo di lettura 55 secondi Modena - 05 Dec 2018 - 12:39

Incendio doloso in concorso e illecita concorrenza con violenza e minacce. Sono queste le accuse ipotizzate dalla Procura e avallate dal GIP del Tribunale di Modena nei confronti di un imprenditore calabrese e di tre giovani stranieri. I fatti riguardano la distruzione di tre betoniere avvenuta a San Cesario sul Panaro e una nel bolognese tra aprile e maggio. Le indagini hanno permesso di risalire sia ai responsabili dei roghi, sia al presunto mandante, un calabrese di 59 anni originario di Vibo Valentia e residente a Sassuolo, titolare di una ditta che commercia in calcestruzzo: con gli incendi voleva danneggiare altre ditte per vincere gli appalti. Un metodo che ricorda quello utilizzato da alcuni imputati di Aemilia legati alla ndrangheta. A distruggere materialmente i mezzi della concorrenza un 22enne albanese, un 21enne tunisino e un 19enne marocchino. Questi ultimi sono a piede libero. Arresti domiciliari per l'imprenditore

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemo@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
Sport
Modena calcio: oggi presentato lo staff tecnico
19 Jun 2019 - 09:46
In sala stampa mister Zironelli, il dg Cesati ed il ds Salvatori ...

Abbonamenti Modena Volley, la prelazione chiude con l'ennesimo record
15 Jun 2019 - 12:18
Da martedì via alla vendita aperta a tutti ...

Modena Calcio, doppio ribaltone al vertice
03 Jun 2019 - 17:42
Romano Sghedoni al comando con l’80% delle quote societarie   ...

I canarini vincono il derby: ora si può sognare la C
27 May 2019 - 09:36
Finisce 4 a 1 tra Modena e Reggio Audace ...

Alla fine Zaytsev resta
23 May 2019 - 10:59
E’ stata la Lube Civitanova ad anticipare tutti comunicando di aver interrotto la trattativa con il giocatore della nazional...

Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza
RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it
www.radiobruno.it
Cookie policy