Venerdì 26 Aprile 2019 - 12:00
Cronaca Politica Economia Giudiziaria Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Reggio Emilia Cronaca Spari contro una pizzeria di Reggio: c'e' l'ombra della 'ndrangheta

Spari contro una pizzeria di Reggio: c'e' l'ombra della 'ndrangheta

Si tratta del secondo caso in meno di una settimana nel reggiano. Ascari "Aemilia e' stata la punta dell'iceberg"

Lascia un commento | Tempo di lettura 94 secondi Reggio Emilia - 08 Feb 2019 - 11:29

Ancora proiettili contro pizzerie reggiane, un avvertimento, pare, in puro stile mafioso: ad appena una settimana dai 6 colpi sparati contro l’ingresso del ristorante La perla di Cadelbosco Sopra, un’altra nota pizzeria, questa volta di Reggio città, è stata colpita. Si tratta del Nuovo Piedigrotta 3 di via Emilia Ospizio, colpito nella notte tra mercoledì e ieri da 5 colpi di pistola. In entrambi i locali prima dei colpi pare siano stati recapitati biglietti con una richiesta di soldi, un vero e proprio pizzo da pagare per i titolari. Sui casi indaga la polizia.
Chiara Tassi ha intervistato Stefania Ascari, parlamentare modenese membro della Commissione antimafia

“Dobbiamo ricordare una cosa molto importante: l’ndrangheta non è stata sconfitta. Con Aemilia si è finalmente certificato che la mafia è radicata nel reggiano, cosi come nel modenese:questo deve fare capire a tutti che non solo e' necessario tenere alta l’attenzione, ma che bisogna mettere in atto tutti gli strumenti per sradicarla. Il processo Aemilia è la punta di un iceberg, ma le ramificazioni sono ancora tante ed il lavoro da fare è molto difficile e richiede molto impegno da parte delle forze dell’ordine, del Governo e di tutto i cittadini”.

L’attenzione della Commissione Antimafia di cui Lei fa parte verrà riportata quindi sui nostri territori?
"Si, mi prendo l’impegno di riportare quanto sta accadendo sui nostri territori a Roma per cercare di contrastare con ogni mezzo questo cancro. Quello che possiamo fare immediatamente è chiedere al Governo e al Ministro dell’Interno di rafforzare già da subito la sicurezza".   

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemo@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
Sport
Volley: per la Azimut domenica gara 5 a Perugia
26 Apr 2019 - 11:19
...

Mick Schumacher farà il proprio debutto sulla Ferrari SF90 nel primo giorno dei test
26 Mar 2019 - 12:43
Dopo le indiscrezioni è arrivata anche l'ufficialità, farà il proprio debutto nel primo giorno dei test c...

Un'altra sconfitta per i ragazzi di Castori
27 Feb 2019 - 10:11
Finisce 1-0 Cosenza-Carpi ...

F1: Vettel fuori pista a Montmelò
27 Feb 2019 - 11:55
Paura per il pilota, che però esce da solo dalla monoposto ...

Calcio: stasera in campo il Carpi
26 Feb 2019 - 11:03
Alle 20.45 i biancorossi in trasferta a Cosenza ...

Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza
RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it
www.radiobruno.it
Cookie policy