Venerdì 29 Maggio 2020 - 14:28
Cronaca Politica Economia Giudiziaria Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Parma Cronaca Chirurgo bariatrico accusato di molestie torna al lavoro

Chirurgo bariatrico accusato di molestie torna al lavoro

Si temono casi di abusi in tutta Italia, ed in particolare in Emilia. L'intervista a Roberto Mirabile de La Caramella Buona

Lascia un commento | Tempo di lettura 90 secondi Parma - 29 Mar 2019 - 09:22

Potrebbero essere centinaia in tutta Italia i casi di abusi su pazienti del medico bariatrico parmense arrestato nel 2016 per violenza sessuale aggravata e continuata e che avrebbe, secondo quanto svelato da un servizio delle Iene, ripreso il lavoro. E’ infatti trascorso l’anno di interdizione dalla professione stabilito dal giudice e, con un processo tuttora in corso e 20 denunce a suo carico, il chirurgo ha ripreso a lavorare.

“Le cose stanno proprio come svelato dal servizio delle Iene: Gianfranco De Lorenzis continua a molestare, ad abusare le proprie pazienti approfittando del suo ruolo di medico –dice il presidente dell’associazione La Caramella Buona di Reggio Roberto Mirabile- Ci chiediamo come mai questo possa accadere, quando il medico è sotto processo da due anni con 20 denunce. Ma c’è di più: solo noi come Caramella Buona abbiamo attualmente 8 vittime che non possono denunciare perché ormai il reato è caduto in prescrizione o perché purtroppo non hanno ancora la forza ed il coraggio di denunciare”. Ma quel che preoccupa di più è quanti potenzialmente potrebbero essere i casi di abusi: “Pensiamo che le vittime, in realtà, di questo soggetto, che si crede onnipotente, siano addirittura centinaia in tutta Italia – continua Mirabile -  con una concentrazione particolare nelle zone di Parma, Reggio Emilia e Modena. Mi chiedo –conclude- se non sia ora che la magistratura e l’Ordine dei Medici prendano serissimi provvedimenti: c’è l’esigenza veloce, immediata, in corso di processo, di bloccare questo soggetto che non è ammissibile possa ancora abusare delle donne che si rivolgono a lui”.

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemo@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
Sport
Lo Zar per un anno in Russia
23 May 2020 - 10:24
...

Calcio: serie B e C vanno avanti
20 May 2020 - 16:22
Doccia fredda per il Carpi ...

F.1 - Carlos Sainz Junior è il nuovo pilota della Ferrari
14 May 2020 - 12:09
...

Gregorio Paltrinieri ha cambiato allenatore e passa da Stefano Morini a Fabrizio Antonelli.
11 May 2020 - 16:15
Paltrinieri cambia tecnico per vincere a Tokyo i 1500 e la 10 km.  ...

Divorzio consensuale in Casa Ferrari
12 May 2020 - 09:48
A fine stagione Sebastian Vettel se ne andrà ...

Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza
RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it
www.radiobruno.it
Cookie policy