Martedì 16 Luglio 2019 - 00:16
Cronaca Politica Economia Giudiziaria Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Modena Cronaca Viale Gramsci: tornano le camminate anti degrado

Viale Gramsci: tornano le camminate anti degrado

La situazione è tornata quella di due anni fa: spaccio, degrado e bivacchi. Intanto l'amministrazione vieta pic nic e partite a calcio nei parchi...

Lascia un commento | Tempo di lettura 108 secondi Modena - 08 Jul 2019 - 09:51

Riprenderanno domani sera in zona viale Gramsci le camminate contro il degrado. A richiederle gli stessi residenti come conferma a Chiara Tassi Marcello Costantino del comitato…

"E’ una situazione che si sta presentando analoga a quella di due anni fa in termini di piazza di spaccio, di degrado, di bivacchi, di persone ubriache. Sembra non ci sia soluzione: gli sforzi da parte delle istituzioni sono tanti e sono innegabili, ma la situazione non migliora e le persone vedono, si irritano, perdono la pazienza e finisce che chiedono loro stesse di ricominciare a fare le passeggiate come due anni fa".

Ma secondo voi perché si è tornati ad una situazione del genere?

"Probabilmente perché in questi due anni non sono stati utilizzati sistemi che potessero dare delle soluzioni durevoli".

L’amministrazione comunale, per contrastare il degrado nei parchi –e quindi anche del parco XXII aprile- ha dato vita a tutta una serie di nuove sanzioni rivolte a chi utilizza, secondo l’amministrazione, in modo improprio le zone verdi di Modena, tra cui anche il divieto di fare pic nic e di giocare a calcio nei parchi. Può essere questa una soluzione?

"Io vorrei vedere qualche multa elevata a chi consuma alcolici in area pubblica, tra l’altro un comportamento già da tempo vietato dal regolamento comunale. Questa è una delle questioni che viene segnalata da oltre un anno e mezzo col controllo di vicinato alle istituzioni, ma non mi risulta che siano state fatte molte sanzioni. Senza contare poi che tutto rimanda, ancora una volta, al poco controllo che si fa sui negozi etnici della zona.
Per quanto riguarda le nuove multe, invece, vedremo, anche se secondo me creare un pregiudizio a chi gioca a calcio al parco non aiuta, anzi, crea soltanto ulteriore degrado perché allontana le persone dalle zone verdi".

 

Foto di repertorio - una delle panchine del viale risalente alla scorsa estate

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemo@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
Sport
Fissate le tre amichevoli per il Modena
12 Jul 2019 - 17:16
Dopo il ripescaggio in Serie C si pensa al raduno ...

Sinisa Mihajlovic potrebbe lasciare la guida tecnica del Bologna
13 Jul 2019 - 08:48
L'addio dell'allenatore serbo potrebbe essere legato ad una grave situazione di salute ...

Calcio: il Carpi è ufficialmente iscritto al prossimo campionato di Serie C
24 Jun 2019 - 10:46
Dal 10 luglio si torna al lavoro al Cabassi  ...

Modena calcio: oggi presentato lo staff tecnico
19 Jun 2019 - 09:46
In sala stampa mister Zironelli, il dg Cesati ed il ds Salvatori ...

Abbonamenti Modena Volley, la prelazione chiude con l'ennesimo record
15 Jun 2019 - 12:18
Da martedì via alla vendita aperta a tutti ...

Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza
RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it
www.radiobruno.it
Cookie policy