Sabato 17 Agosto 2019 - 14:53
Cronaca Politica Economia Giudiziaria Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Modena Cronaca Andrea, un affabulatore freddo e calcolatore, problematico fin da quando aveva 3 anni

Andrea, un affabulatore freddo e calcolatore, problematico fin da quando aveva 3 anni

Intervista al patrigno del giovane modenese in carcere per i fatti di Corinaldo

Lascia un commento | Tempo di lettura 150 secondi Modena - 06 Aug 2019 - 12:28

Sono in corso nel carcere di Modena gli interrogatori di garanzia per i ragazzi, tutti residenti nel modenese, arrestati in quanto coinvolti, secondo gli inquirenti, nella stage alla Lanterna Azzurra di Corinaldo, in cui persero la vita 5 giovani e la mamma di 4 figli. 

Ieri invece è stato il giorno di Andrea Cavallari, modenese, classe ’99, residente a Bomporto, secondo la Procura uno dei leader della banda che ha agito anche nell'anconetano, colui che selezionava i locali da colpire. 33 i coklpi che gli vengono imputati.

Il patrigno Marco Montanari, intervistato da Chiara Tassi, lo descrive come freddo e spietato fin da quando aveva tre anni...

Sig. Montanari, che ragazzo è Andrea? Da quello che emerge dalle intercettazioni ma anche dalla stampa sembra un giovane senza scrupoli…

Quello è, lo confermo. Andrea è un affabulatore, molto convincente, molto bugiardo, che utilizza le persone solo per i propri fini, per il proprio profitto personale…

Andrea era stato a San Patrignano: aveva problemi di droga?

Si faceva le canne e roba varia, ma in realtà a San Patrignano lo abbiamo mandato per vedere di mettergli un po’ a posto il carattere…così bugiardo, freddo, calcolatore. E’ molto intelligente, Andrea, ma di un’intelligenza sfruttata solo a fini criminali. Truffe, furti, quelle erano le sue attività …

Adesso Andrea ha 20 anni, quando sono cominciati, con lui, i problemi?

Fin da bimbo era ribelle, problematico. Io sono arrivato in famiglia quando lui aveva tre anni, e già era così. Poi le cose grosse, i furti, li ha iniziati a fare dai 15 anni in su…un disastro, guardi, un disastro per tutti…

Vi aspettavate che potesse arrivare a fare così gravi come quelle per cui è stato accusato?

No, la nostra immaginazione non arrivava a tanto, glielo assicuro.

L’avete sentito, ultimamente?

No, da quando è in cercare no.

Da quello che emerge dall’inchiesta giravano parecchi soldi, tra questi ragazzi. Vi siete mai accorti di nulla?

Noi vedevamo i pacchi di Amazon che arrivavano a casa, e gli chiedevamo, anche insistentemente, dove prendeva i soldi per comprare tutte quelle cose. Lui ci diceva che li guadagnava su internet, seguendo pratiche per le persone anziane, per chi non sapeva utilizzare il computer, ci diceva che si faceva pagare e i soldi li guadagnava in quel modo lì. Andrea comunque da un anno e mezzo non viveva più con noi, viveva da mia madre…

E riuscivate a controllarlo, in qualche modo?

No, perché comunque lui scappava, stava via, tornava, usava la casa solo come base per le sue malefatte…

 

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemo@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
Sport
Al via la prevendita della gara Virtus Verona - Modena
05 Aug 2019 - 12:03
Si gioca sabato 10 agosto ...

Doppio oro italiano ai mondiali di nuoto in Corea del sud
23 Jul 2019 - 11:16
Oro per Gregorio Paltrinieri e Oro per Federica Pellegrini ...

Calcio: domani prima amichevole del "nuovo" Modena
20 Jul 2019 - 09:31
Si gioca alle 17 a Fanano ...

Calcio: scommesse sospette nel match fra Carpi e Crotone dello scorso campionato
20 Jul 2019 - 12:08
Ieri intanto si sono aggiunti al ritiro Sabotic e Pellegrini ...

Calcio: girone "di ferro" per Modena e Carpi
18 Jul 2019 - 07:55
Entrambe nel girone B, insieme anche alla Reggiana ...

Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza
RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it
www.radiobruno.it
Cookie policy