Mercoledì 29 Gennaio 2020 - 00:04
Cronaca Politica Economia Giudiziaria Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Modena Cronaca La Digos di Modena ha arrestato un evaso a rischio radicalizzazione

La Digos di Modena ha arrestato un evaso a rischio radicalizzazione

Il 33enne è stato rintracciato in un parco a Milano

Lascia un commento | Tempo di lettura 82 secondi Modena - 06 Dec 2019 - 15:19

Gli agenti della Digos di Modena hanno arrestato ieri a Milano un tunisino di 33 anni inserito nella lista dei detenuti a rischio radicalizzazione islamica che non aveva più fatto ritorno alla casa-lavoro di Castelfranco Emilia, nel Modenese, dove stava scontando l'ultima parte di una pena per spaccio di droga, affrontando il percorso di reinserimento attraverso attività lavorative.

L'uomo, che precedentemente era detenuto nel carcere di Perugia, aveva ottenuto il lavoro esterno al carcere, venendo
impiegato in un mercato solidale a Castelfranco, dove vendeva iprodotti dell'orto della casa-lavoro con l'obbligo di fare
ritorno nel tardo pomeriggio alla struttura. Sabato 30 novembre, alla terza uscita al mercato, sempre monitorato da un 'tutor', il 33enne si è tuttavia allontanato facendo perdere le sue tracce.È stata quindi allertata la Digos, trattandosi di un
detenuto ritenuto a rischio radicalizzazione di livello 'medio',a fronte di atteggiamenti anti-occidentali tenuti mentre era
recluso a Perugia. Se in un primo momento proprio a Perugia gli agenti della Digos di Modena erano andati a cercarlo, più nello specifico a Gubbio dove risiede una donna dalla quale ha avuto un figlio, il suo telefono acceso, dopo cinque giorni, a Milano ha portato gli agenti al parco Vittorio Formentano, dove è stato arrestato per evasione. Attualmente il 33enne si trova nelcarcere di San Vittore e a breve dovrebbe rientrare alla casa-lavoro di Castelfranco per finire di scontare la sua pena.

 

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemo@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
Sport
La nuova Ferrari sarà presentata a Reggio
22 Jan 2020 - 08:11
Appuntamento al Valli l'11 febbraio  ...

Leclerc ha rinnovato con la Ferrari
23 Dec 2019 - 11:43
In rosso fino al 2024 ...

Calcio: campionato di serie C fermo per sciopero
20 Dec 2019 - 09:29
Amichevoli in programma per Modena e Carpi ...

Riempite il campo del Palapanini di peluche!
18 Dec 2019 - 08:41
Questo l'invito di Modena Volley per il prossimo match. I pupazzi donati ai bimbi in ospedale ...

Serie C: salta il primo turno del girone di ritorno
17 Dec 2019 - 11:05
Lo annuncia un comunicato stampa della Lega Pro  ...

Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza
RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it
www.radiobruno.it
Cookie policy