Mercoledì 20 Gennaio 2021 - 02:14
Cronaca Politica Economia Giudiziaria Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Modena Cronaca Guardia di Finanza di Modena, effettuati oltre 100 controlli per il rispetto delle norme “anticontagio” durante le festività natalizie

Guardia di Finanza di Modena, effettuati oltre 100 controlli per il rispetto delle norme “anticontagio” durante le festività natalizie

Sanzionati i gestori di due bar e di un supermercato

Lascia un commento | Tempo di lettura 104 secondi Modena - 07 Jan 2021 - 11:01

È proseguita anche durante le festività natalizie l’attività di tutti i Reparti del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Modena finalizzata a far rispettare le disposizioni emanate dagli Organi centrali e locali per contenere la diffusione del Coronavirus. Sono state 42 le pattuglie del Corpo impiegate, in concorso con le altre Forze di Polizia e le Polizie Locali, che hanno assicurato, sia nella città di Modena che in alcuni comuni della Provincia, i servizi di vigilanza previsti dalle Ordinanze del Questore sulla base delle indicazioni fornite dal Prefetto.

L’attività delle Fiamme Gialle modenesi ha portato al controllo di 118 autoveicoli e 173 persone. In un caso i militari della Compagnia di Modena hanno sanzionato un cittadino modenese che, durante gli orari del coprifuoco, si aggirava senza motivo nel comune di Maranello. Sono state controllate anche 4 attività commerciali con la contestazione di violazioni amministrative in 3 occasioni. In due casi i Finanzieri della Tenenza di Vignola hanno accertato che due bar somministravano bevande ad alcuni clienti, a loro volta sanzionati, nonostante fosse permesso solo l’asporto o la consegna a domicilio. L’ultimo giorno dell’anno - giorno nel quale erano applicate le norme per la cosiddetta “zona rossa” - i Baschi Verdi della Compagnia di Modena, a seguito di una segnalazione pervenuta al numero di pubblica utilità 117, si sono recati in un supermercato ubicato in uno dei centri commerciali del capoluogo accertando che erano accessibili i reparti in cui venivano venduti prodotti non considerati di “prima necessità”.

I controlli proseguiranno anche all’inizio del 2021, al fine di prevenire comportamenti che possano rilevarsi non conformi alle misure di contenimento del contagio del virus e che rischiano di vanificare i sacrifici dei cittadini rispettosi delle norme.

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemo@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
Sport
Formula Uno: torna il Gran Premio di Imola, sarà il 18 aprile 2021 all'Autodromo 'Enzo e Dino Ferrari'
12 Jan 2021 - 14:34
La stagione non partirà più come di consueto dal Gp d'Australia, ma dal Bahrein il 28 marzo ...

A San Geminiano la Corrida diventa virtuale e social
12 Jan 2021 - 14:44
La tradizionale gara podistica prenderà vita il 30 e 31 gennaio con le corse in solitaria degli appassionati fotografate e ...

Domani alle 15,45 amichevole in famiglia per Modena Volley
07 Jan 2021 - 16:42
La diretta su Facebook ...

Volley: Dragan Stankovic, “Dal match del 12 con Piacenza alzeremo il ritmo per la volata verso i Playoff e la Coppa Italia”
05 Jan 2021 - 15:28
Ad inizio anno Stankovic ha tracciato anche un bilancio dei primi mesi della stagione  ...

A Modena i campionati italiani assoluti di mezzofondo
14 Oct 2020 - 14:50
Sabato 17 e domenica 18 ottobre, al Campo comunale di atletica la Festa dell’Endurance organizzata dalla Fratellanza, con ol...

Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza
RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it
www.radiobruno.it
Cookie policy