Mercoledì 20 Gennaio 2021 - 01:19
Cronaca Politica Economia Giudiziaria Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Modena Cronaca 22enne assume alcol e droga e finisce con l’auto nel fosso, denunciato

22enne assume alcol e droga e finisce con l’auto nel fosso, denunciato

Intervento della Polizia locale in strada Pomposiana

Lascia un commento | Tempo di lettura 127 secondi Modena - 07 Jan 2021 - 11:02

L’episodio è avvenuto nelle scorse settimane in strada Pomposiana, ma solo nei giorni scorsi sono arrivati gli esiti degli esami che hanno consentito alla Polizia locale di Modena di procedere nei confronti del giovane. Il 22enne modenese ha assunto alcolici oltre il limite consentito, consumato sostanze stupefacenti e, rientrando da una serata in un locale pubblico, è finito con l’auto in un fosso. Sottoposto ad accertamenti in ospedale dopo l’incidente, è risultato in stato di alterazione ed è stato denunciato.

L’Infortunistica è intervenuta sul posto, intorno all’1 di notte, dopo la segnalazione della presenza di due mezzi - una Fiat Punto e una Renault Clio - finiti fuori strada uno dopo l’altro in prossimità di una curva. Nell’occasione, la Punto ha inoltre danneggiato due elementi della segnaletica stradale. Come riscontrato dagli operatori durante i rilievi, al volante dei veicoli c’erano due giovani usciti da un esercizio pubblico; in particolare, il conducente della Fiat, il 22enne, appariva in condizioni di presunta ubriachezza. Accompagnato all’ospedale di Baggiovara per via delle lievi contusioni riportate, il giovane è stato sottoposto agli esami clinici previsti dalla legge. L’esito degli accertamenti ha permesso di riscontrare che aveva un tasso alcolico oltre il doppio del consentito, intorno a 1,12 grammi per litro - il limite è 0,5 - e che aveva assunto stupefacenti. Al giovane sono stati quindi contestati i reati di guida in stato di ebbrezza e di guida sotto l’effetto di stupefacenti - definiti dagli articoli 186 e 187 del Codice della strada - che hanno fatto scattare il ritiro della patente. La Punto invece non è stata sottoposta a fermo perché non di sua proprietà.

Sarà ora l’Autorità giudiziaria a decidere in quale misura applicare l’eventuale sanzione penale a carico del 22enne - le ammende per i due reati ipotizzati possono arrivare rispettivamente a 3.200 e 6mila euro - e gli addebiti accessori, tra i quali la detrazione dei punti e la durata della sospensione del documento di guida per un periodo fino a due anni. Le ammende potranno anche essere aumentate da un terzo alla metà, dal momento che il fatto è stato commesso nelle ore notturne, dopo le 22 e prima delle 7.

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemo@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
Sport
Formula Uno: torna il Gran Premio di Imola, sarà il 18 aprile 2021 all'Autodromo 'Enzo e Dino Ferrari'
12 Jan 2021 - 14:34
La stagione non partirà più come di consueto dal Gp d'Australia, ma dal Bahrein il 28 marzo ...

A San Geminiano la Corrida diventa virtuale e social
12 Jan 2021 - 14:44
La tradizionale gara podistica prenderà vita il 30 e 31 gennaio con le corse in solitaria degli appassionati fotografate e ...

Domani alle 15,45 amichevole in famiglia per Modena Volley
07 Jan 2021 - 16:42
La diretta su Facebook ...

Volley: Dragan Stankovic, “Dal match del 12 con Piacenza alzeremo il ritmo per la volata verso i Playoff e la Coppa Italia”
05 Jan 2021 - 15:28
Ad inizio anno Stankovic ha tracciato anche un bilancio dei primi mesi della stagione  ...

A Modena i campionati italiani assoluti di mezzofondo
14 Oct 2020 - 14:50
Sabato 17 e domenica 18 ottobre, al Campo comunale di atletica la Festa dell’Endurance organizzata dalla Fratellanza, con ol...

Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza
RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it
www.radiobruno.it
Cookie policy