Venerdì 07 Maggio 2021 - 13:29
Cronaca Politica Economia Giudiziaria Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Modena Cronaca Emilia Romagna ancora arancione. E da lunedì 17 gennaio le scuole superiori riapriranno al 50% a seguito di una sentenza del TAR che ha annullato la decisione della Regione.

Emilia Romagna ancora arancione. E da lunedì 17 gennaio le scuole superiori riapriranno al 50% a seguito di una sentenza del TAR che ha annullato la decisione della Regione.

Chiusi gli impianti sciistici fino al 15 febbraio, chiuse palestre e piscine, così come cinema e teatri.

Lascia un commento | Tempo di lettura 135 secondi Modena - 15 Jan 2021 - 16:23

 

L’Emilia-Romagna resta ARANCIONE. La Lombardia diventa invece ROSSA insieme alla Sicilia e alla provincia autonoma di Bolzano. Arancioni anche Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Piemonte, Puglia, Umbria, Valle D’Aosta, Calabria e Veneto.

 Le nuove misure sono in vigore da domenica 17 gennaio.

Con la sentenza del Tar di oggi, il colore arancione implica anche che le scuole superiori in Emilia Romagna dovranno riaprire in presenza al 50% già da lunedì 18; il presidente della Regione Stefano Bonaccini ha detto che rispetterà la sentenza, il trasporto pubblico locale è pronto, ma ha ribadito che lui avrebbe aspettato perchè la situazione epidemiologica non è rassicurante. Intanto il nuovo DPCM conferma fino al 15 febbraio, quindi ancora per un mese, il divieto di spostamento tra Regioni o province autonome diverse dalle proprie se non per motivi di lavoro, salute o necessità. Almeno fino al 5 marzo resta il coprifuoco dalle 22 alle 5, è possibile far visita ad amici o parenti fuori comune una volta al giorno solo nelle regioni gialle, quindi nelle regioni arancioni come l’Emilia Romagna non si può uscire dal proprio comune per incontrare amici o parenti nemmeno una volta al giorno; è consentito solo a chi vive in comuni al di sotto dei 5.000 abitanti che, comunque, non possono recarsi nei comuni capoluogo. Chiusi gli impianti sciistici fino al 15 febbraio, chiuse palestre e piscine, così come cinema e teatri, aperti invece i musei con mostre permanenti dal 18 gennaio solo nelle regioni gialle.
I Bar senza cucina non potranno più consentire l’asporto dopo le 18.

 

 

 

 

 

 

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemo@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
Sport
Modena, pari con la Triestina a 4 minuti dal termine
03 Feb 2021 - 09:47
A segnare il neo acquisto Luppi. Stasera in campo Leo Shoes  ...

Ferrari, il debutto di Sainz sul circuito di Fiorano
27 Jan 2021 - 14:37
Il pilota spagnolo per la prima volta al volante della rossa  ...

Formula Uno: torna il Gran Premio di Imola, sarà il 18 aprile 2021 all'Autodromo 'Enzo e Dino Ferrari'
12 Jan 2021 - 14:34
La stagione non partirà più come di consueto dal Gp d'Australia, ma dal Bahrein il 28 marzo ...

A San Geminiano la Corrida diventa virtuale e social
12 Jan 2021 - 14:44
La tradizionale gara podistica prenderà vita il 30 e 31 gennaio con le corse in solitaria degli appassionati fotografate e ...

Domani alle 15,45 amichevole in famiglia per Modena Volley
07 Jan 2021 - 16:42
La diretta su Facebook ...

Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza
RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it
www.radiobruno.it
Cookie policy