Martedì 02 Marzo 2021 - 11:16
Cronaca Politica Economia Giudiziaria Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Modena Cronaca Tagli sulle consegne del vaccino Pfizer

Tagli sulle consegne del vaccino Pfizer

Tra le regioni più colpite anche l'Emilia Romagna, con quasi 50% di dosi in meno

Lascia un commento | Tempo di lettura 133 secondi Modena - 20 Jan 2021 - 16:40

Preoccupa il ritardo nella consegna delle dosi di vaccino Pfizer, tanto che ieri sera il commissario Arcuri ha confermato l’intenzione di intraprendere azioni legali contro l’azienda farmaceutica americana. Oggi sarà attivato il contenzioso attraverso l’avvocatura di Stato. Ora prioritario è garantire la seconda dose di vaccino a chi attende la seconda somministrazione. Ecco le parole dell’assessore regionale alla Sanità Raffaele Donini:

Questi non sono soltanto dei ritardi, sono veri e propri tagli di forniture, perché in questi giorni Pfizer ha tagliato in media il 29% di dosi vaccinali all’Italia. Le regioni più colpite, quasi il 50% delle dosi, sono sicuramente l’Emilia-Romagna, la Lombardia, il Veneto e il Friuli”

Come faranno le persone che si sono già vaccinate e devono effettuare il richiamo?

Per fortuna noi abbiamo seguito le indicazioni della struttura commissariale nazionale e nei giorni scorsi avevamo rallentato un po’ la campagna vaccinale. Ora abbiamo quindi, le dosi per assicurare la seconda iniezione, il richiamo, e quindi il completamento del ciclo di immunizzazione per questa settimana. In ogni caso però, abbiamo presentato al commissario del governo la necessità di essere nelle condizioni di poter assicurare la seconda dose anche per le settimane successive e ovviamente questo c’è stato garantito.”

Quali sono i prossimi passi per la campagna vaccinale?

Ad oggi sono stati vaccinate oltre 100mila persone, speriamo che, come dice Pfizer, nella seconda metà di febbraio le forniture riprenderanno, magari anche in maniera più consistente. Nel frattempo, confidiamo che il 29 gennaio ci possa essere da parte dell’Agenzia Europea del Farmaco la validazione del vaccino Astrazeneca. in modo da immettere nel ciclo del piano vaccinale anche un altro prodotto farmaceutico. E poi ci siamo associati al governo, come tutte le regioni, indipendentemente dal colore politico di appartenenza, nel presentare a Pfizer (anche a livello giudiziario) le gravi responsabilità rispetto alla mancata consegna delle dosi.”

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemo@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
Sport
Modena, pari con la Triestina a 4 minuti dal termine
03 Feb 2021 - 09:47
A segnare il neo acquisto Luppi. Stasera in campo Leo Shoes  ...

Ferrari, il debutto di Sainz sul circuito di Fiorano
27 Jan 2021 - 14:37
Il pilota spagnolo per la prima volta al volante della rossa  ...

Formula Uno: torna il Gran Premio di Imola, sarà il 18 aprile 2021 all'Autodromo 'Enzo e Dino Ferrari'
12 Jan 2021 - 14:34
La stagione non partirà più come di consueto dal Gp d'Australia, ma dal Bahrein il 28 marzo ...

A San Geminiano la Corrida diventa virtuale e social
12 Jan 2021 - 14:44
La tradizionale gara podistica prenderà vita il 30 e 31 gennaio con le corse in solitaria degli appassionati fotografate e ...

Domani alle 15,45 amichevole in famiglia per Modena Volley
07 Jan 2021 - 16:42
La diretta su Facebook ...

Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza
RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it
www.radiobruno.it
Cookie policy