Domenica 09 Maggio 2021 - 14:08
Cronaca Politica Economia Giudiziaria Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Modena Cronaca Autobus strapieni, lo sfogo di un autista

Autobus strapieni, lo sfogo di un autista

“Da settembre nessuna misura concreta: i problemi ci sono e continueranno ad esserci"

Lascia un commento | Tempo di lettura 175 secondi Modena - 21 Jan 2021 - 11:33

Col ritorno a scuola degli studenti delle superiori si ripropone il problema dei mezzi di trasporto affollati, oltre i limiti di capienza. In attesa che oggi l’azienda di trasporto Seta renda pubblico un quadro dettagliato della situazione nella conferenza stampa convocata al Polo Leonardo alle 13, le parole di Giovanni Miele, autista e Coordinatore Regionale USB Lavoro Privato, intervistato da Chiara Tassi.

“I problemi c'erano, ci sono e continueranno ad esserci se non verranno prese delle misure concrete, che non sono quelle che ad oggi vengono attuate. Le linee dirette ai plessi scolastici sono in sofferenza, ma già prima dell’emergenza noi avevamo segnalato questo problema – spiega l’autista - Di fatto assistiamo a linee ancora piene dove i passeggeri sono schiacciati come sardine e l’autista non è nelle condizioni oggettive di riuscire a risolvere i problemi. Non c’è un aiuto concreto perché tutti gli steward, personale di Seta e Amo, che dovevano assistere gli autisti sono insufficienti.

Gli steward si trovano alle fermate o sono sui mezzi?

Io li ho visti solo alle fermate

E’ possibile riconoscerli, indossano una pettorina?

No, non ho visto alcuna pettorina e comunque non salgono a bordo. Andrebbero messi sul mezzo proprio per dare assistenza all’autista nel controllo della capienza. Ogni volta il conducente dovrebbe fermarsi, contare le persone,  chiamare la centrale operativa. Senza contare che noi alla fine di ogni turno mandiamo una mail per comunicare le linee in sofferenza, per noi è un doppio lavoro, ma vogliamo collaborare.

Lei come conducente, se vede che l’autobus è pieno, può saltare la fermata?

Questa è un’incognita perché sta alla centrale operativa autorizzarci. Resta il fatto che dobbiamo comunque fermarci per lo scarico dei passeggeri e in quell’occasione ci sono utenti che continuano a salire.

Nemmeno i contapersone per il controllo degli accessi sono presenti a bordo?  

Sugli autobus non ci sono, poi dalla centrale operativa dicono che loro sono in grado di capire se il mezzo è pieno o no; io come autista non mi sono però mai sentito dire di saltare una fermata perché l’autobus è troppo pieno

Ci hanno riferito che in seguito all’incendio nel deposito Seta di Reggio Emilia molti autobus in servizio a Modena sono stati mandanti a Reggio e in città girino mezzi molto vecchi e non sanificati, è così?

Ci sono autobus molto vecchi, questo sì. Sulle sanificazioni l’Azienda dice che vengono effettuate, noi abbiamo sempre dubbi però in merito. Inoltre mancano le paratie che separano gli autisti dai passeggeri, ci sono mezzi dove si bloccano le porte. Come autisti, al mattino, non abbiamo alcuna certezza di uscire con autobus sanificati la sera prima.

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemo@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
Sport
Modena, pari con la Triestina a 4 minuti dal termine
03 Feb 2021 - 09:47
A segnare il neo acquisto Luppi. Stasera in campo Leo Shoes  ...

Ferrari, il debutto di Sainz sul circuito di Fiorano
27 Jan 2021 - 14:37
Il pilota spagnolo per la prima volta al volante della rossa  ...

Formula Uno: torna il Gran Premio di Imola, sarà il 18 aprile 2021 all'Autodromo 'Enzo e Dino Ferrari'
12 Jan 2021 - 14:34
La stagione non partirà più come di consueto dal Gp d'Australia, ma dal Bahrein il 28 marzo ...

A San Geminiano la Corrida diventa virtuale e social
12 Jan 2021 - 14:44
La tradizionale gara podistica prenderà vita il 30 e 31 gennaio con le corse in solitaria degli appassionati fotografate e ...

Domani alle 15,45 amichevole in famiglia per Modena Volley
07 Jan 2021 - 16:42
La diretta su Facebook ...

Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza
RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it
www.radiobruno.it
Cookie policy