Venerdì 07 Maggio 2021 - 13:31
Cronaca Politica Economia Giudiziaria Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Modena Cronaca Lunedì alle 8 nuovo presidio davanti al provveditorato agli studi

Lunedì alle 8 nuovo presidio davanti al provveditorato agli studi

"Classi più vuote, stabilizzazione dei precari e più fondi!", queste alcune delle richieste del sit-in

Lascia un commento | Tempo di lettura 114 secondi Modena - 22 Jan 2021 - 12:14

Nonostante la riapertura delle superiori al 50% Priorità alla scuola Modena ha organizzato per lunedì un nuovo presidio davanti all’ex provveditorato. Il sit-in si terrà dalle 8 alle 9. Sentiamo le motivazioni di questa nuova manifestazione con Manuela Ciambellini intervistata da Chiara Tassi…

La data di lunedì è stata appositamente scelta come simbolo di chiusura delle iscrizioni, proprio perché è nel mese successivo in cui si costruiscono le nuove classi. Quindi fondamentalmente per: evitare le classi definite “pollaio” , lavorare sul tema di assunzione e stabilizzazione del personale scolastico e sull’investimento delle risorse, alle quali non si sta ancora lavorando”.

Quest’anno di risorse alla scuola sembra ne siano arrivate tante, sono disponibilità che dureranno? O ci rimarranno solo i banchi con le rotelle nel futuro?

Noi nn siamo per niente soddisfatti nè delle risorse attualmente investite nè di quelle che si prevede di investire, perché i 28 miliardi e mezzo del Recovery Fund non sono minimamente sufficienti. In più, sono previsti interventi minimali di edilizia scolastica, che non rispondono assolutamente alle richieste che noi stiamo portando avanti. Il dibattito e la lotta su questo tema è ancora in corso.”

E parlando del futuro, gli insegnanti “Covid” assunti in maniera precaria non è detto che il prossimo anno siano confermati giusto?

Assolutamente no, anzi. E non avendo certezze sull’andamento della pandemia, il rischio è che a settembre ci troviamo ancora qui a discutere sul 50% e su come organizzare il rientro. Invece, sarebbe il caso di prevedere subito le assunzioni, un numero ridotto di ragazzi e persone nelle aule. E cercare di lavorare per un apertura totale, si ragiona sempre sull’immediato senza avere una prospettiva futura che invece è determinante.”

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemo@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
Sport
Modena, pari con la Triestina a 4 minuti dal termine
03 Feb 2021 - 09:47
A segnare il neo acquisto Luppi. Stasera in campo Leo Shoes  ...

Ferrari, il debutto di Sainz sul circuito di Fiorano
27 Jan 2021 - 14:37
Il pilota spagnolo per la prima volta al volante della rossa  ...

Formula Uno: torna il Gran Premio di Imola, sarà il 18 aprile 2021 all'Autodromo 'Enzo e Dino Ferrari'
12 Jan 2021 - 14:34
La stagione non partirà più come di consueto dal Gp d'Australia, ma dal Bahrein il 28 marzo ...

A San Geminiano la Corrida diventa virtuale e social
12 Jan 2021 - 14:44
La tradizionale gara podistica prenderà vita il 30 e 31 gennaio con le corse in solitaria degli appassionati fotografate e ...

Domani alle 15,45 amichevole in famiglia per Modena Volley
07 Jan 2021 - 16:42
La diretta su Facebook ...

Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza
RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it
www.radiobruno.it
Cookie policy