Venerdì 07 Maggio 2021 - 13:42
Cronaca Politica Economia Giudiziaria Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Regionale Cronaca Covid e peso: “l’obesità rappresenta uno dei maggiori fattori di rischio”

Covid e peso: “l’obesità rappresenta uno dei maggiori fattori di rischio”

L'Emilia Romagna fa scuola. Misurazione dell'indice di massa corporea in farmacia, poi si prende l'appuntamento per il vaccino

Lascia un commento | Tempo di lettura 92 secondi Regionale - 15 Apr 2021 - 08:21

Tra le novità della campagna vaccinale vi è l’accordo che verrà stipulato tra la Regione Emilia Romagna e le associazioni dei farmacisti e che consentirà alle persone gravemente in sovrappeso, già a partire dalla prossima settimana, di eseguire in farmacia il test per stabilire il proprio indice di massa corporea e, qualora il risultato li certifichi come obesi, il farmacista provvederà direttamente tramite FarmaCUP a effettuare la prenotazione della vaccinazione Anti Covid. Si tratterà del primo esempio in Italia di un accordo di questo tipo. 

“Questa procedura - spiega Licia Petropulacos, direttrice generale Cura della Persona, Salute e Welfare della Regione - è stata scelta perché, a fronte di ricerche che stimano 350mila persone in Emilia-Romagna tra i 16 e i 69 anni classificabili come gravemente in sovrappeso, ovvero con un indice di massa corporea superiore a 30, non è possibile sapere con precisione chi rientri nella fascia di rischio che dà accesso alla vaccinazione prioritaria, dal momento che molti tra loro non ricorrono con frequenza a prestazioni mediche, a partire dalla visita al medico di famiglia, e non sono quindi stati certificati, rendendo così impossibile convocarli direttamente”. 

Le persone in grave sovrappeso, aggiunge l’assessore alla Sanità, Raffaele Donini, “sono tra quelle che presentano i quadri clinici peggiori in caso contraggano il Covid-19. Come regione abbiamo quindi deciso di inventarci un metodo per intercettarli e per farli prenotare il prima possibile. Giovani e meno giovani perchè l’obesità rappresenta uno dei maggiori fattori di rischio”.

J.B.

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemo@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
Sport
Modena, pari con la Triestina a 4 minuti dal termine
03 Feb 2021 - 09:47
A segnare il neo acquisto Luppi. Stasera in campo Leo Shoes  ...

Ferrari, il debutto di Sainz sul circuito di Fiorano
27 Jan 2021 - 14:37
Il pilota spagnolo per la prima volta al volante della rossa  ...

Formula Uno: torna il Gran Premio di Imola, sarà il 18 aprile 2021 all'Autodromo 'Enzo e Dino Ferrari'
12 Jan 2021 - 14:34
La stagione non partirà più come di consueto dal Gp d'Australia, ma dal Bahrein il 28 marzo ...

A San Geminiano la Corrida diventa virtuale e social
12 Jan 2021 - 14:44
La tradizionale gara podistica prenderà vita il 30 e 31 gennaio con le corse in solitaria degli appassionati fotografate e ...

Domani alle 15,45 amichevole in famiglia per Modena Volley
07 Jan 2021 - 16:42
La diretta su Facebook ...

Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza
RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it
www.radiobruno.it
Cookie policy