Giovedì 02 Dec 2021 - 06:42
Cronaca Politica Economia Giudiziaria Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Modena Cronaca Emilia Romagna zona gialla? "Se fosse per i vaccinati non rischieremmo" ha detto Bonaccini

Emilia Romagna zona gialla? "Se fosse per i vaccinati non rischieremmo" ha detto Bonaccini

Il direttore del Policlinico di Modena Vagnini chiede a tutti di continuare ad usare mascherina e distanziamento

Lascia un commento | Tempo di lettura 101 secondi Modena - 24 Nov 2021 - 09:06

Si riunirà oggi il Comitato tecnico scientifico del governo per esprimere un parere sulle nuove misure per fermare la quarta ondata del Covid. All'ordine del giorno del Comitato c'è la richiesta dell'esecutivo di valutare la durata del green pass, che dovrebbe essere ridotta da 12 a 9 mesi.

Intanto sta creando preoccupazione quanto anticipato ieri dal presidente della Regione Stefano Bonaccini che ha parlato -a margine di un convegno a Bologna- di un’Emilia Romagna che potrebbe diventare zona gialla: "Se fosse per i vaccinati ricoverati non rischieremmo minimamente la zona gialla. Così alcune regioni già ci vanno adesso, le altre regioni come noi rischiano tra qualche settimana la zona gialla se il contagio si diffonde e se aumentano i ricoveri". Nei reparti di terapia intensiva della nostra Regione infatti la gran parte dei ricoverati per Covid è costituita da non vaccinati: nelle terapie intensive sono ricoverati al momento 57 pazienti, 47 (con un’età media di 59 anni) non hanno neanche una dose di vaccino.

Quanto ai numeri percentuali al momento in regione siamo al 7% di occupazione di posti letto nei reparti di terapia intensiva covid, con la soglia critica che scatta al 10 e siamo quasi al 7% anche per i reparti ordinari covid, con la soglia di allarme al 15%.

La situazione rispetto alla precedente ondata è sotto controllo, ma i dati sono quotidianamente in crescita.

Per questo il direttore generale del policlinico Vagnini sottolinea l’importanza di continuare con le misure di protezione anche per i vaccinati: “Visto che ormai la situazione ha preso una piega di un certo genere, rimettiamoci tutti in gioco, non creiamo delle categorie speciali. Mettete la mascherina sempre, evitate gli assembramenti. Bisogna essere adulti, con la testa. Io continuo a dire: bisogna usare tutti i presidi possibili, la situazione non è risolta”.

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemo@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
Sport
Derby Modena-Reggiana: ritorna il pubblico al Braglia
06 Sep 2021 - 07:26
"Sia una festa dello sport per tutta la città" l'appello ai tifosi del presidente del Modena Carlo Rivetti ...

Derby Modena-Reggiana: ripresa la vendita dei biglietti per i tifosi granata
02 Sep 2021 - 10:13
Sospesa da ieri, è stata riattivata pochi minuti fa ...

Calcio: i canarini riprendono gli allenamenti in vista della prima di campionato
24 Aug 2021 - 09:51
Alle 15 inizia poi la prevendita per Sassuolo-Samp in programma domenica al Mapei Stadium ...

MotoGp: cancellata la Malesia, raddoppia Misano
19 Aug 2021 - 14:09
La cancellazione di Sepang legata alle restrizioni anti-Covid per l'ingresso nel Paese ...

Calcio: annullata l'amichevole di domani del Modena
17 Aug 2021 - 15:35
E il neroverde Locatelli passa alla Juve ...

Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza
RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it
www.radiobruno.it
Cookie policy