Martedì 02 Marzo 2021 - 11:02
Cronaca Politica Economia Giudiziaria Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Modena Economia Economia modenese: si attenua la dinamica negativa

Economia modenese: si attenua la dinamica negativa

Lo dicono gli esiti dell’indagine congiunturale sul secondo semestre 2020 realizzata dalla Camera di Commercio di Modena

Lascia un commento | Tempo di lettura 127 secondi Modena - 17 Feb 2021 - 15:25

Va meglio la manifattura, si incrementa ancora il fatturato dell’edilizia. Controversa invece la situazione del terziario trascinato al ribasso dalla profonda crisi del settore alloggio e ristorazione mentre servizi alle imprese e alle persone ritornano su un sentiero di crescita. Ma che ne sarà, nei prossimi mesi, del mercato del lavoro? Chiara Tassi lo ha chiesto al presidente della Camera di Commercio di Modena Giuseppe Molinari…

Questa crisi ci ha dato soprattutto mancanza di certezze e credo che sia stato veramente decisivo il fatto che vi siano state casse integrazioni Covid con possibilità di proroga. Penso che in questa situazione, se si riapre l’economia come è lecito aspettarsi vedendo i segnali positivi del secondo semestre, gli imprenditori potranno mantenere il più possibile l’occupazione anche allo scadere del blocco dei licenziamenti. Sono fiducioso in questo. Ci saranno nuove prospettive, c’è voglia di crescere e c’è bisogno di forza lavoro qualificata come abbiamo nei nostri territori. Certamente la qualificazione diventerà sempre più importante per il lavoro. Riuscire a dare capacità di apprendimento, formazione e aggiornamento ai lavoratori che ora sono in cassa integrazione è fondamentale per le aziende ma anche per il sistema territoriale.

Quest’anno in provincia di Modena c’è stato un boom di iscrizioni agli istituti tecnici e professionali. Significa che anche i ragazzi iniziano ad orientarsi verso il futuro mondo del lavoro?

Certamente siamo in una situazione in cui la qualificazione di tipo tecnico e professionale può offrire uno sbocco più pragmatico e immediato al mondo del lavoro. Come Camera di Commercio stiamo cercando di fare orientamento al lavoro e alle professioni, dare indicazioni. Abbiamo strumenti importanti che si si possono consultare online, sono sistemi che consentono di verificare quali sono le richieste di mercato e i profili occupazionali più richiesti ed immediatamente fruibili. E’ nostro compito dare queste prospettive. Penso comunque che sia un buon segno che ci siano molti iscritti agli istituti tecnici, in tempo di crisi mi sembra normale che si scelga uno sbocco occupazionale più immediato.

 

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemo@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
Sport
Modena, pari con la Triestina a 4 minuti dal termine
03 Feb 2021 - 09:47
A segnare il neo acquisto Luppi. Stasera in campo Leo Shoes  ...

Ferrari, il debutto di Sainz sul circuito di Fiorano
27 Jan 2021 - 14:37
Il pilota spagnolo per la prima volta al volante della rossa  ...

Formula Uno: torna il Gran Premio di Imola, sarà il 18 aprile 2021 all'Autodromo 'Enzo e Dino Ferrari'
12 Jan 2021 - 14:34
La stagione non partirà più come di consueto dal Gp d'Australia, ma dal Bahrein il 28 marzo ...

A San Geminiano la Corrida diventa virtuale e social
12 Jan 2021 - 14:44
La tradizionale gara podistica prenderà vita il 30 e 31 gennaio con le corse in solitaria degli appassionati fotografate e ...

Domani alle 15,45 amichevole in famiglia per Modena Volley
07 Jan 2021 - 16:42
La diretta su Facebook ...

Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza
RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it
www.radiobruno.it
Cookie policy