Sabato 23 Settembre 2023 - 16:55
Cronaca Politica Economia Giudiziaria SocietÓ Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Modena Politica Riforma dell'emergenza-urgenza: 15 comuni modenesi non l'appoggiano

Riforma dell'emergenza-urgenza: 15 comuni modenesi non l'appoggiano

Crepe sempre pi├╣ profonde nel Pd. A non convincere, in particolare, l'uso massiccio del volontariato e il ripensamento dei mezzi di soccorso avanzato

Lascia un commento | Tempo di lettura 187 secondi Modena - 14 Sep 2023 - 08:04

E’ stata una sessione fiume quella della Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria tenutasi ieri a Modena sul riordino della rete di emergenza urgenza. Molti  i sindaci che hanno chiesto ripetutamente che la riorganizzazione venga sottoposta a un monitoraggio puntuale per vigilare e raddrizzare il tiro laddove si evidenziassero criticità. 

Sono stati i comuni della Bassa modenese e quelli della montagna ad aver espresso le maggiori perplessità di fronte alla riorganizzazione della rete dell’Emergenza-urgenza della nostra provincia durante la sessione fiume della Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria tenutasi ieri a Modena. 

E se tutti quanti convergono sulla necessità di un cambio di rotta per far fronte a uno dei momenti più critici del nostro sistema sanitario,  non sono però mancate le critiche. A destare preoccupazione sono in particolar modo la rimodulazione della rete dei mezzi di soccorso sul territorio e il ricorso in modo ancor più massiccio al volontariato.

Se da un lato infatti scontiamo una carenza fortissima di medici e infermieri, è altrettanto vero che il mondo dell’associazionismo non se la passa meglio e dunque, si interrogano lecitamente alcuni sindaci, “per quanto ancora il volontariato che già gestisce il 50% della flotta di mezzi dell’emergenza-urgenza riuscirà a reggere lo sforzo che gli viene richiesto? 

E se l’appello giunto da più parti è quello di non “mischiare volontari e professionisti”, per molti il boccone più amaro da buttare giù è senza dubbio il ripensamento dei mezzi di soccorso avanzato, ovvero quelli con a bordo medico o infermiere. il piano prevede infatti il passaggio dell’automedica di Maranello a infermieristica, la cessazione a Mirandola del servizio notturno di auto infermieristica e lo switch delle ambulanze infermieristiche Modena 6 e Nonantola 12 in mezzi base. 

Molti sindaci hanno poi chiesto ripetutamente che la riorganizzazione venga sottoposta a un monitoraggio puntuale per vigilare e raddrizzare il tiro laddove si evidenziassero delle criticità. 

A cercare di riunire le truppe prima del voto ci ha pensato l’assessore regionale Raffaele Donini, che per 5 ore ha presidiato ininterrottamente l’assemblea, “Se questo cantiere non partisse - ha chiosato  - rischieremmo di dover chiudere i nostri Pronto Soccorso. Il volontariato non sostituirà i professionisti ma li integrerà, ha assicurato, e dal momento che i confini tra territori non sono certo la muraglia cinese,  e visto che Modena non è un’isoletta del Pacifico, penseremo a un sistema più integrato con Bologna così come con Reggio Emilia per dare al cittadino il servizio migliore a livello interprovinciale”.

La riforma è stata approvata in Ctss: 2 i comuni contrari (Fiumalbo e Rio Lunato), 13 gli astenuti (Polinago, Serramazzoni, Guiglia, Zocca, Medolla, Concordia, San Felice, Finale Emilia, San Prospero, Camposanto, Cavezzo, Bomporto, Ravarino, Bastiglia, Nonantola) e 20 i favorevoli (Modena, Palagano, Lama Mocogno, Formigine, Carpi, Castelfranco, San Cesario, Maranello, Fiorano Modenese, Prignano, Soliera, Spilamberto, Castelvetro, Marano, Vignola, Castelnuovo Rangone,  Savignano sul Panaro, Pavullo, Pievepelago, Campogalliano).

Segno evidente che le crepe nel Pd sono sempre più profonde. 
 

Jessica Bianchi

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemo@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
Sport
Oggi al Cabassi amichevole per il Carpi contro medicina
17 Aug 2023 - 08:35
L'accesso allo stadio è gratuito ...

Modena: stasera alle 21 la sfida contro il Genoa
11 Aug 2023 - 07:02
Esordio in panchina per mister Bianco ...

Modena, venerd├Č sera l'esordio in Coppa Italia contro il Genoa
08 Aug 2023 - 07:04
Biglietti disponibili sul circuito Vivaticket ...

Il Modena vince l'ultima amichevole stagionale
04 Aug 2023 - 07:30
I canarini hanno battuto la Dinamo Tirana per 2-0 ...

Il Sassuolo cade contro il Parma in amichevole
03 Aug 2023 - 07:13
Neroverdi sconfitti 1-0 al Tardini ieri sera  ...

Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza
RADIO BRUNO SOCIETA´┐Ż COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it
www.radiobruno.it
Cookie policy