Domenica 27 Settembre 2020 - 00:21
Cronaca Politica Economia Giudiziaria Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Modena Società 100+1 modi di fare volontariato: il CSV cerca nuovi volontari per il territorio

100+1 modi di fare volontariato: il CSV cerca nuovi volontari per il territorio

"Non occorrono competenze specifiche, solo la voglia di dedicare un po' di tempo agli altri, un valore importante nella società di oggi" ha detto il presidente Caldana

Lascia un commento | Tempo di lettura 132 secondi Modena - 15 Oct 2019 - 11:49

Si chiama “100 + 1 modi di fare volontariato” la campagna di comunicazione promossa dal Centro Servizi Volontariato su tutto il territorio modenese. Si tratta di una vera e propria chiamata all’azione: diventare volontario è facile, grazie alle oltre 1600 le associazioni attive sul territorio modenese, ed impegnate negli ambiti più diversi. E a chi dice di non avere abbastanza tempo risponde il presidente del Cvs, Alberto Caldana, intervistato da Chiara Tassi…

“In realtà tutti quanti possiamo ritagliarci un po’ di tempo da dedicare agli altri. E’ chiaro, poi, che si tratta anche una questione di scelte personali e di vita rispetto a che cosa dare priorità. Quello che noi come CSV vogliamo comunicare è che fare volontariato, impegnarsi per gli altri, è un modo per arricchire la propria vita, la propria esperienza, per stare con gli altri in una logica di gratuità e di dono”.

Per i giovani, poi, esistono esperienze che possono arricchire il proprio curriculum vitae anche in vista di un futuro lavoro…

Si, abbiamo una serie di progetti universitari o per le scuole superiori in cui al termine del percorso di volontariato sono previsti crediti formativi. Quella dell’esperienza volontaria diventa poi anche spesso la modalità per entrare in contatto con campi in cui cercare una futura occupazione: io personalmente conosco diverse persone che sono passate dall’impegno volontario a fare di quell’impegno la propria professione, anche attraverso un percorso di studi dedicato.

Quali sono i campi in cui c’è più bisogno? Servono competenze specifiche?

No, c’è posto assolutamente per tutti. Nel momento in cui una persona si mette in contatto con il Centro Servizi per il Volontariato vengono indicate quelle che sono le possibilità che, secondo il nostro staff, sono più indicate per quella persona. Chiaro è che se uno ha delle competenze specifiche, piuttosto che delle attitudini personali che vuole mettere a disposizione, ben vengano. Ma ribadisco: il volontariato è assolutamente per tutti, per tutti i livelli di competenza e per tutti i livelli sociali.

Per maggior informazioni:
ASSOCIAZIONE SERVIZI PER IL VOLONTARIATO MODENA
Viale della Cittadella, 30 - Modena
059 212003
info@volontariamo.itwww.volontariamo.it

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemo@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
Sport
Da ottobre più tifosi negli stadi
23 Sep 2020 - 09:31
Il provvedimento varrà per tutti gli impianti sportivi ...

Al Palapanini torna il pubblico ma la Leo Shoes deve lasciare il passo a Perugia
21 Sep 2020 - 09:15
Tifosi anche al Mapei Stadium ma il Sassuolo non va oltre il pareggio ...

Calcio: Bonaccini riapre gli stadi
19 Sep 2020 - 10:42
Da domani 1000 tifosi potranno assistere di nuovo alle partite dal vivo ...

Volley, semifinale di Supercoppa il 20 Settembre: chi potrà accedere al PalaPanini?
11 Sep 2020 - 10:39
Ecco tutte le indicazioni dalla società  ...

F1: nel 2021 Vettel correrà con la Aston Martin
10 Sep 2020 - 10:07
Ora Racing Point, la scuderia cambierà nome dal prossimo anno ...

Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza
RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it
www.radiobruno.it
Cookie policy