Venerdì 30 Luglio 2021 - 07:04
Cronaca Politica Economia Giudiziaria Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Modena Tempo libero Il quartiere fieristico riparte con l’82° edizione della Fiera di Modena

Il quartiere fieristico riparte con l’82° edizione della Fiera di Modena

Quattro giorni, da giovedì 17 a domenica 20 giugno, con ingresso gratuito previa registrazione sul sito

Lascia un commento | Tempo di lettura 430 secondi Modena - 14 Jun 2021 - 12:02

Shopping, enogastronomia e casa le aree tradizionali, all’esterno macchine e complementi d’arredo per il giardino. Ancora più ricca l’offerta della zona sport allestita in collaborazione con il Coni Point Modena. Spazio anche ai laboratori creativi per adulti e bambini e agli showcooking. Tra gli eventi spiccano la partecipazione del cantante Deddy portato alla ribalta dalla trasmissione Amici, in fiera per firmare le copie del suo EP d'esordio “Il cielo contromano”, la presenza di Beppe Carletti che presenterà l’ultimo cd dei Nomadi “Solo esseri umani” e la partecipazione di Antonella Spisni la maestra sfoglina bolognese per eccellenza diventata famosa ed amata dal pubblico televisivo grazie alla sua presenza a La prova del cuoco su Rai 1. Si chiude con Gene Gnocchi che domenica 20 alle 18 commenterà la partita dei campionati europei Italia-Galles. 

Si riparte. Con tanta voglia di normalità e di ritrovarsi. A scandire questo momento così importante, sarà l’82esima edizione della Fiera di Modena, per tutti i modenesi, da sempre, “La campionaria”. Un avvio quindi con la più classica e longeva delle manifestazioni fieristiche geminiane che di fatto rappresenta una prima nazionale. La manifestazione sarà infatti la prima in assoluto in Italia realizzata in presenza, dopo il lunghissimo stop imposto agli eventi fieristici dall’emergenza sanitaria. La manifestazione si svilupperà nell’arco di quattro giorni, da giovedì 17 a domenica 20 giugno, andando ad animare sia i padiglioni coperti sia gli ampi spazi esterni. Organizzata da ModenaFiere, con il sostegno di BPER Banca, in collaborazione con CONAD e con il patrocinio del Comune di Modena e della Provincia di Modena, sarà un’edizione nel solco della migliore tradizione in cui non mancheranno nuove e stimolanti suggestioni per far vivere ai visitatori un’esperienza piacevole e inattesa.

Eventi, divertimento e tante aree espositive a partire dallo shopping con proposte originali e curiose. Da non perdere l’area dedicata al mondo dell’abitare: a impreziosire questo spazio saranno le proposte di Artigiana Design, realtà che unisce alcuni degli artigiani più estrosi e originali del territorio nella realizzazione di pezzi di arredo. Consulenti di CNA forniranno informazioni su come utilizzare al meglio il superbonus per le ristrutturazioni; inoltre, l’associazione allestirà uno spazio con oltre venti realtà artigianali che, da un lato, rappresenteranno l’intera filiera delle imprese che operano nel settore delle ristrutturazioni e, dall’altro, le aziende del settore artistico che offriranno momenti di relax proponendo anche un intrattenimento musicale. Una presenza speciale quest’anno l’avrà il Comune di Modena che allestirà uno spazio dedicato alla valorizzazione delle opportunità turistiche che il territorio può offrire.

Un’offerta molto varia e ricca, con tante occasioni per trasformarsi da semplici visitatori in protagonisti attivi dell’evento: provando, per esempio, ad emulare i campioni del golf, partecipando a un corso creativo di macramè, restyling di un mobile, o intaglio artistico di frutta e verdura, o muovendo qualche passo di salsa sulla pista da ballo. E poi eventi per tutti, dal laboratorio per i bambini all’attesissimo incontro con il cantante di Amici Deddy che giovedì 17 dalle 18 firmerà le copie del suo ultimo cd, l’apprezzatissimo e scaricatissimo “Il cielo contromano”. Per i fan dei Nomadi, uno dei gruppi più amati di sempre, da segnare in agenda - venerdì 18 alle 19 - l’incontro che vedrà sul palco allestito in collaborazione con Radio Bruno il fondatore Beppe Carletti e il cantante del gruppo Yuri Cilloni: insieme presenteranno il loro ultimo lavoro, l’album “Solo essere umani”. Il giorno dopo, sempre alle 18, l’appuntamento sarà con Antonella Spisni la maestra sfoglina bolognese per eccellenza diventata famosa ed amata dal pubblico televisivo grazie alla sua presenza a La prova del cuoco su Rai 1. Per l’occasione farà coppia con l’opinionista e conduttore radiofonico Raffaello Tonon e, insieme, parleranno di cucina e di un nuovo podcast che sarà lanciato in rete tra qualche settimana. Infine, domenica alle 18 telecronaca d’eccezione con l’istrionico Gene Gnocchi che commenterà in diretta la partita dei campionati europei di calcio Italia-Galles.

Immancabile poi lo spazio dedicato al mangiar bene. I visitatori troveranno stand con prodotti tipici regionali, potranno assistere a dimostrazioni e showcooking e partecipare alle degustazioni di prodotti tipici promosse dall’Associazione Esperti Degustatori dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena. Grazie alla sinergia con la Camera di Commercio di Modena si potrà andare alla riscoperta delle eccellenze gastronomiche che possono vantare il marchio “Tradizioni e sapori di Modena”. Non mancheranno i prodotti editoriali con un’ampia offerta di libri per adulti e bambini. All’esterno sarà allestita una vasta esposizione di arredo da giardino, prodotti e attrezzature per il giardinaggio e, in un settore dedicato, diversi concessionari presenteranno i più recenti modelli di automobili. Grazie a un'area sport che occupa l’intero padiglione C e parte degli spazi esterni, sarà possibile scoprire nuove discipline sportive, magari alcune sconosciute ai più, e ritrovare la gioia di fare attività fisica dopo un lungo periodo di chiusure e difficoltà. Ci sarà davvero solo l'imbarazzo della scelta. Dopo la pandemia si torna dunque a gareggiare e allenarsi in maniera sicura così che tutti, bambini e adulti, possano provare – anche in prima persona – emozioni di varia natura: dal cielo con il simulatore di volo alla neve grazie ad una pista artificiale per lo sci di fondo, dal Subbuteo al golf. Come accaduto anche nelle precedenti edizioni, si torna a privilegiare il connubio tra sport e salute, grazie alla presenza di soggetti qualificati come il Servizio di Medicina dello Sport dell'Azienda USL di Modena, pronti a fornire consigli ai visitatori e rispondere a ogni tipo di domanda o curiosità.  Tra le novità assolute tutte da provare e da scoprire, un percorso “Survival” organizzato in collaborazione con Cimone Outdoor e la presenza di Indoboard Team Italia che propone i corsi di balance board, circuiti  Indoboard Kids, allenamenti propriocettivi con maestri qualificati e prova tavole Balance Board Indoboard, piccola tavoletta di legno ovale (molto simile ad uno skateboard) con due tipi di supporti, un cilindro ed un cuscinetto rotondo.

“È una ripartenza per noi particolarmente importante e che, non lo nascondo, mi emoziona anche perché partiremo con la manifestazione fieristica più longeva di Modena, un onore e, al tempo stesso una responsabilità. Abbiamo lavorato molto per realizzare un evento che coniughi un momento piacevole di svago dedicato alle famiglie con le esigenze di sicurezza imposte dal Covid. Il piano che abbiamo messo a punto è molto scrupoloso e garantisce a visitatori ed espositori la massima sicurezza. In proposito ricordo che l’ingresso è sempre gratuito e che l’unica, semplice ma indispensabile, formalità è la registrazione preventiva, via web, sul sito www.fieradimodena.com. La sensazione che abbiamo è che ci sia molta voglia di riprendere un percorso che per troppo tempo si è interrotto” ha evidenziato Marco Momoli, direttore generale di ModenaFiere.

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemo@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
Sport
Calcio: oggi Verona-Modena a porte chiuse
29 Jul 2021 - 08:33
Si potrà seguire la partita sulla pagina FB della società veneta ...

Medaglia d'argento per Paltrinieri
29 Jul 2021 - 09:43
Uno straordinario Gregorio Paltrinieri ha vinto la medaglia d’argento negli 800 stile libero alle Olimpiadi di Tokyo.  ...

Calcio: rigettato il ricorso del Carpi
27 Jul 2021 - 07:48
La società presenterà ricorso al Tar che dovrà esprimersi entro il 3 agosto ...

Oggi è il giorno di Greg
27 Jul 2021 - 08:43
In vasca alle 13.55 ...

Calcio: giornata decisiva, quella di oggi, per il Carpi
26 Jul 2021 - 07:26
Attesa in serata la decisione sull'iscrizione al campionato di Lega Pro ...

Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza
RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it
www.radiobruno.it
Cookie policy