Martedì 19 Ottobre 2021 - 14:48
Cronaca Politica Economia Giudiziaria Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Modena Tempo libero “Modena una guida”: manuale di viaggio "rock" per riscoprire la città

“Modena una guida”: manuale di viaggio "rock" per riscoprire la città

Itinerari tra visioni d’autore e passeggiate lente con i luoghi del cuore di Barbieri, Belloi, Bottura, Francesconi, Franchini, Mammi

Lascia un commento | Tempo di lettura 253 secondi Modena - 11 Aug 2021 - 08:41

Nel secolo scorso Enzo Ferrari riconosceva che “la mia terra è piatta, monotona, nebbiosa, con una calura estiva esagerata, senza laghi, senza spiagge, con modeste colline all’orizzonte. Ma io sono attaccato a questa mia terra, oserei dire in modo feroce”. E dopo di lui Edmondo Berselli scriveva che “Modena è un punto di vista, anzi il cuore di una visione dell’esistenza, anche se i modenesi non lo sanno”.
Anche la visione di Chiara Guerri nei confronti della sua Modena lo è. È l’autrice di “Modena una guida”, distribuita in tutta Italia e on line in questo mese d’agosto - edita da Odòs - ventiquattresima uscita della collana incentro, diretta da Elena Commessatti. 

“Modena una guida” è un lungo racconto dentro un format identico per tutte le città della collana, con quattro sezioni principali - Ritratto di città/Visioni d’autore/Passeggiate lente/Il Meglio di – in cui fanno irruzione le “Top 5” in stile Nick Hornby di High Fidelity, cioè i “luoghi del cuore” di artisti, giornalisti, scrittori che hanno vissuto la città o la vivono, di nascita o d’adozione. Per Modena hanno offerto la propria classifica l’archeologa Monia Barbieri, la ricercatrice e autrice Patrizia Belloi, lo chef dell’Osteria Francescana Massimo Bottura, il direttore del festivalfilosofia e coordinatore del progetto AGO Daniele Francesconi, il giornalista e scrittore Roberto Franchini e lo scrittore Gianfranco Mammi.

Sono dieci le passeggiate lente proposte da Chiara Guerri, percorsi che sorprendono, nelle citazioni, negli scorci, nei suggerimenti culturali e artistici, enogastronomici, per lo shopping e il soggiorno con un centinaio di indirizzi e recensioni per tutti i gusti lungo tutto l’anno. Si parte, per esempio, da piazza Grande, Sito Unesco insieme al Duomo romanico e alla torre della Ghirlandina, stella polare della città; si passa dal Palazzo dei Musei, nato a fine ‘700 come albergo per i poveri e oggi sede delle collezioni museali più antiche e importanti, a partire dalla Galleria Estense; o da Palazzo Ducale, sede dell’Accademia Militare, che rappresenta oggi una delle più prestigiose regge barocche d’Europa; imperdibile la visita ai simboli della “capitale” della terra dei motori, ovvero i musei, le fabbriche e le
collezioni storiche della Ferrari e della Maserati, della Stanguellini e della Pagani; come non si può rinunciare alle prelibatezze della tavola: e allora un giro allo storico mercato Albinelli è d’obbligo.

E Guerri lancia cinque idee anche per i tour fuori porta. Dalla Riserva Naturale delle Salse di Nirano, a Fiorano, dove ammirare piccoli vulcanetti con colate di acque salate miscelate ad argilla e idrocarburi; al Parco Regionale dei Sassi di Roccamalatina che offre itinerari per trekking in mezzo a boschi e castagneti; dal Parco Regionale del Frignano dell’Alto Appennino Modenese, area di oltre 15mila ettari con il monte Cimone vetta più alta dell’Appennino tosco-emiliano; all’Area di riequilibrio ecologico del Torrazzuolo, ricca di fauna acquatica e di punti per la pratica del birdwatching; al ponte del Diavolo, grande monolite di arenaria, meta privilegiata per gli amanti di camminate e cicloturismo.

Infine una carrellata di luoghi top, tra gli “imperdibili” dell’autrice: il Duomo, il Museo della Figurina, i luoghi della Street Art, il Museo Civico d’Arte, i Parchi, il Cimitero metropolitano di San Cataldo, la chiesa di Sant'Agostino, l'Acetaia Comunale, il parco archeologico e museo all'aperto della Terramara di Montale, il Museo delle Mummie di Roccapelago.

Le guide incentro hanno formato tascabile, veste grafica accattivante, 16 pagine di fotografie e mappa allegata dove sono riportati alberghi e ristoranti/caffè/bar in cui fermarsi (segnalati con un puntino colorato) e ogni passeggiata “lenta” ha un close-up sulla parte della piantina da consultare.

Le guide incentro sono distribuite da ALI in tutte le librerie italiane, vendute direttamente dal sito www.odos.it e nelle librerie online. 24 i titoli pubblicati ad oggi: Arezzo, Bari, Bassano del Grappa, Bologna, Cividale del Friuli, Cremona, Ferrara, Genova, Gorizia e Collio, Mantova, Matera, Modena, Padova, Palermo, Parma, Pordenone, Ravenna, Torino, Trento, Treviso, Trieste, Udine, Verona, Viterbo e la Tuscia.
Gli autori sono quasi tutti under 40, indigeni o “adottati”, spesso di ritorno nelle proprie città dopo avere vissuto altrove, in Italia e all’estero, forti di uno sguardo laterale ed eclettico, sensibile ed internazionale.

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemo@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
Sport
Derby Modena-Reggiana: ritorna il pubblico al Braglia
06 Sep 2021 - 07:26
"Sia una festa dello sport per tutta la città" l'appello ai tifosi del presidente del Modena Carlo Rivetti ...

Derby Modena-Reggiana: ripresa la vendita dei biglietti per i tifosi granata
02 Sep 2021 - 10:13
Sospesa da ieri, è stata riattivata pochi minuti fa ...

Calcio: i canarini riprendono gli allenamenti in vista della prima di campionato
24 Aug 2021 - 09:51
Alle 15 inizia poi la prevendita per Sassuolo-Samp in programma domenica al Mapei Stadium ...

MotoGp: cancellata la Malesia, raddoppia Misano
19 Aug 2021 - 14:09
La cancellazione di Sepang legata alle restrizioni anti-Covid per l'ingresso nel Paese ...

Calcio: annullata l'amichevole di domani del Modena
17 Aug 2021 - 15:35
E il neroverde Locatelli passa alla Juve ...

Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza
RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it
www.radiobruno.it
Cookie policy