Venerdì 26 Febbraio 2021 - 08:06
Cronaca Politica Economia Giudiziaria Società Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Salute Animali
Modena Cronaca Stanchi di spaccio e degrado

Stanchi di spaccio e degrado

Sabato 6 marzo manifestazione dei residenti in zona viale Gramsci

Lascia un commento | Tempo di lettura 117 secondi Modena - 23 Feb 2021 - 08:34

Dopo la morte per overdose di una persona, nel fine settimana, al Parco XXII Aprile di Modena e la segnalazione, poco dopo, sempre nella zona, di diversi tossicodipendenti sulla strada con le siringhe “a vista”, torna a farsi sentire il problema dello spaccio nella zona di viale Gramsci. E così si torna in strada: alcuni residenti hanno organizzato per sabato 6 marzo una nuova manifestazione per esprimere il disagio di una zona di Modena che, a due passi dal centro, sembra essere stata abbandonata.

“Quello che ci preoccupa e che abbiamo segnalato più volte – spiega Angelo, tra gli organizzatori della manifestazione – è che in questa zona ci sono diverse scuole, dagli asili alle primarie, ma anche scuole secondarie, licei. Troviamo ogni giorno siringhe all’interno dei cortili degli asili mentre gli spacciatori si fermano davanti alle scuole superiori. In questo modo stiamo dando la possibilità a questi personaggi di adescare i ragazzini che abbiamo in zona: gli passano davanti ogni giorno e c'è quella volta in cui uno di questi spacciatori regala ad uno di loro una dose di fumo o di erba ed è fatta. 

Quindi la presenza degli spacciatori è segnalata anche nei pressi delle scuole?

Soprattutto vicino alle scuole – continua Angelo – e negli orari in cui i ragazzi vanno a scuola. Poco tempo fa è stato arrestato uno spacciatore proprio davanti alle medie Marconi ma non è che l’arresto abbia risolto il problema. Sono sempre lì, sono nei pressi delle scuole, al parcheggio Darsena, girano proprio intorno a queste zone perché, soprattutto alla mattina presto, cercano proprio i ragazzini.

Le forze dell’ordine sono presenti? I controlli ci sono su chi vende la droga?

Ci sono i vigili per regolare l’attraversamento pedonale, per quanto riguarda invece la sicurezza non ci sembra proprio che stiano facendo controlli e la situazione peggiora.

Chiara Tassi
 

Hai qualche segnalazione o suggerimento da inviare alla redazione? scrivi a ultimissimemo@radiobruno.it
Notizie correlate:
Ascolta Radio Bruno in streaming
Sport
Modena, pari con la Triestina a 4 minuti dal termine
03 Feb 2021 - 09:47
A segnare il neo acquisto Luppi. Stasera in campo Leo Shoes  ...

Ferrari, il debutto di Sainz sul circuito di Fiorano
27 Jan 2021 - 14:37
Il pilota spagnolo per la prima volta al volante della rossa  ...

Formula Uno: torna il Gran Premio di Imola, sarà il 18 aprile 2021 all'Autodromo 'Enzo e Dino Ferrari'
12 Jan 2021 - 14:34
La stagione non partirà più come di consueto dal Gp d'Australia, ma dal Bahrein il 28 marzo ...

A San Geminiano la Corrida diventa virtuale e social
12 Jan 2021 - 14:44
La tradizionale gara podistica prenderà vita il 30 e 31 gennaio con le corse in solitaria degli appassionati fotografate e ...

Domani alle 15,45 amichevole in famiglia per Modena Volley
07 Jan 2021 - 16:42
La diretta su Facebook ...

Categorie: Cronaca Economia Eventi Cultura e arte Musica e spettacoli Tempo libero Sport Mangiare Vacanza
RADIO BRUNO SOCIETA’ COOPERATIVA a r.l.
Registrazione al Tribunale di Modena N. 884 del 10 Settembre 1987
Via Nuova Ponente, 28 CARPI
Tel. 059-642877 - Fax 059-642110
Email: redazione@radiobruno.it
www.radiobruno.it
Cookie policy